Carso di corsa: trail running sul Carso triestino e sloveno

Cross regionale alle superiori triestine
I maschi del Galilei e le femmine dell'Oberdan in finale nazionale

(18/12/2007) Trionfo delle scuole superiori triestine nella fase regionale di cross a Gorizia con le allieve dell’Oberdan a guidare la classifica femminile e gli allievi del Galilei dominatori indiscussi di quella maschile con tre atleti ai primi tre posti. Le due scuole triestine saranno quindi chiamate a rappresentare i colori della nostra regione nella finale nazionale, dove nella passata stagione proprio i ragazzi del Galilei avevano conquistato un secondo posto di portata storica per la nostra città.
La vittoria schiacciante nella gara regionale è certamente di buon auspicio per sperare di essere tra i protagonisti anche quest’anno.
A Gorizia le maglie del Galilei hanno monopolizzato la gara degli allievi mantenendo le prime tre posizioni per tutta la gara, con la vittoria di Michele Pecchi seguito a breve distanza da Matteo Smillovich e Federico Epifanio, con i primi due che si sono più volte alternati al comando della corsa.
Il successo di squadra è stato completato dal buon piazzamento di Federico Parma che con il suo dodicesimo posto ha suggellato il successo nei confronti degli studenti friulani, che per poco non sono stati raggiunti anche dalla squadra dell’Oberdan che ha terminato in terza posizione.
Buona prova a livello individuale anche per Andrea Micalizzi del Volta, ottavo con una decina di secondi di ritardo dal terzetto del Galilei.
La gara femminile è stata vinta dalla goriziana Valentina Juric davanti all’udinese Francesca Dassi, con discreto margine di vantaggio sulle friulane Elena Angeli ed Elisa Modonutti.
Prima delle triestine è stata Jessica Barbato del Carducci al quinto posto, la squadra dell’Oberdan però si è dimostrata più compatta delle avversarie ed è riuscita ad avere la meglio nella classifica complessiva grazie al settimo posto posto di Maddalena Longo, il nono di Elisa Doz ed il ventesimo di Elisa Tessarotto, seguita dalla compagna Roberta Castelletto.
Tra le scuole medie secondo posto della squadra maschile del Campi Elisi e terzo per quella femminile della Julia.
Tra i cadetti si è imposto il goriziano Massimiliano Marzo seguito da Kevin Kuka che ha trascinato alla vittoria la squadra del Pasolini di Pordenone, riuscendo a superare di un soffio la squadra del Campi Elisi.


(Michele Pecchi)

Il secondo posto triestino è maturato grazie alla buona prestazione di Mesfin Noliani ed Andrea Costa, rispettivamente quinto e sesto, ed al 18° posto di Andrea Sain. A livello individuale si è messo in luce anche il triestino Emanuele Deste (Altipiano) giunto in ottava posizione.
Vittoria goriziana anche tra le cadette con Asia Costi in volata sulla pordenonese Adua Dalla Costa, anche se il successo di squadra è andato al Manzoni di Udine. A partire dal decimo posto le triestine più veloci, con Martina Balestra del Campi Elisi seguita da Caterina Cedolin e Martina Mosetti della Julia, quattordicesima Joyce Mattagliano (Weiss) e diciannovesima Giorgia Giovannini (Campi Elisi).




Atleticats... l'atletica triestina on-line

Redazione | Norme sulla privacy | Pubblicità